Primo Maggio in quarantena: musica e parole online. L'iniziativa dei ragazzi della pro loco di Carovilli

| di Mariarosaria Conti
| Categoria: Attualità
STAMPA


 Nella mattinata di ieri, i ragazzi della Pro Loco di Carovilli, nell'augurare a tutti buon primo maggio, dalla loro pagina Facebook, hanno annunciato una sorpresa. E la sorpresa è arrivata alle 18:00: un pomeriggio fatto di musica e condivisione nel pieno rispetto delle norme vigenti in questi giorni difficili. Dunque restiamo a casa distanti ma uniti.

L'iniziativa si è ovviamente avvalsa della tecnologia indispensabile come non mai in questo periodo della nostra vita. "Na s' nata p r Carvigl" ha visto la partecipazione di giovani artisti, carovillesi e non, che dalle loro abitazioni si sono esibiti in brani da loro scelti nell'intento di regalare al pubblico qualche ora di svago. Sebbene la musica l'abbia fatta da padrona non è stata l'unica protagonista dell' evento: i ragazzi della Pro Loco hanno, infatti, ben pensato di lasciare spazio all'interessantissima testimonianza di Luca Rosato chirurgo plastico impegnato  nella lotta al coronavirus dall'inizio dell'emergenza nel primo ospedale Covid d'Italia.

Egli ha raccontato il lavoro di squadra del personale medico e di come le difficoltà emotive siano più complicate da superare rispetto alla stanchezza fisica. Infine ha rassicurato tutti gli ascoltatori in merito al miglioramento della situazione rispetto a due mesi fa invitandoli a non abbassare la guardia in vista di un futuro prossimo fatto di nuovi equilibri e nuove regole a cui abituarsi: tra distanza sociale e mascherine ha parlato di un graduale ritorno alla normalità. Insomma tante note ed un toccante intervento hanno riempito il pomeriggio e gli animi di tanti carovillesi, anche di quelli sparsi in Italia e nel mondo.

Grazie ragazzi per la vostra idea tanto originale quanto gradita.

Mariarosaria Conti

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK