Rete viaria Interpoderale: Acquevive-Marzovecchio disastrata, arriva la delibera della commissaria per gli interventi sull'intera rete di soli 6,600,00 euro

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

La rete viaria molisana è complessivamente disastrata, ma le strade interpoderali dell'agro agnonese gridano  come suol dirsi vendetta. Oggi vi mostriamo le foto di una delle tante che comunque non versano in uno stato migliore, quella di Acquevive-Marzovecchio. Strada che conduce a due contrade importanti, sufficientemente abitata e che porta a Capracotta se fosse agevolmente percorribile. Questa strada e' stata asfaltata l'unica e ultima volta intorno agli anni '90. Adesso si presenta totalmente dissestata e gli autoveicoli pesanti incontrano molte difficoltà nella salita e nella discesa. Gli abitanti oramai rassegnati da tanta invisibilità amministrativa si interrogano sul perchè vengono trattati come  cittadini di serie B. 

 La commissaria prefettizia agnonese dott. Giuseppina Ferri,nella delibera n° 63 del 16 giugno dal titolo:Oggetto: Interventi di manutenzione straordinaria delle Strade Interpoderali nell'Agro del Comune di Agnone. Direttive e Linee Guida

DELIBERA Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento. DI DEMANDARE al Settore Tecnico l’individuazione della Strade Interpoderali che necessitano di urgente intervento e di espletare tutti gli atti consequenziali per la realizzazione dei lavori di che trattasi; DI STABILIRE che l’intervento troverà copertura finanziaria - sul Cap. n.1929 per €uro 6’600,00; DI DICHIARARE il presente atto, con separata unanime votazione, immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art.134 TUEL, stante l’urgenza del provvedere.

 Sforzo apprezzabile per chi deve prendere atto solo oggi di una situazione atavica di dissesto viario, ma sicuramente insufficiente

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK