Covid 19, nuovo cluster in Molise: 3 kosovari positivi a Pesche, rientravano dal loro Paese di origine

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA
Nuovo cluster di Covid 19 in Molise. Si tratta di tre cittadini di origine kosovara che abitano a Pesche di Isernia. Appena rientrati dal loro paese di origine sono stati sottoposti a tampone e risultati positivi. Uno di loro è stato anche ricoverato in malattie infettive all' ospedale Cardarelli di Campobasso. Gli altri due sono asintomatici. Ora l' Asrem sta ricostruendo anche qui l' eventuale catena epidemiologica. Nessun nuovo positivo per quanto riguarda il cluster Campobasso- Venezuela. 
 
Tuttavia ci sono anche due buone notizie e riguardano i guariti di San Giuliano del Sannio e Macchiagodena. Ora i casi di Covid sono 17 su Campobasso, 3 su Pesche e 2 su Isernia.
 
In totale sono 25741 i tamponi processati di cui 1151 di controllo, 24124 negativi e 466 positivi.
 
I casi attuali ammontano a 22, di cui un ricoverato in ospedale e 21 asintomatici. I guariti salgono a 421, 23 le persone decedute. 
 
I soggetti in isolamento fiduciario sono 83 mentre le quarantene salgono a 116.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK