Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Amministrative Agnone. Di Paolo: unità e convergenza di fatto sui diritti, inclusione sociale, lavoro

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

In Molise le lotte sul territorio e sul sociale ora si devono prendere le responsabilita' di creare , imporre e costruire un percorso politico dai territori con le istanze della gente anche all'interno dei meccanismi amministrativi rompendo gli schemi che il sistema impone , quella che conta e' la base ,per troppi anni i cosiddetti professionisti della politica hanno remato a favore di pochi contro la collettivita'.

I diritti sono diventati favori e i servizi pubblici anche quelli essenziali sono stati tagliati a favore di gruppetti e blocchi privati con la teoria dei numeri che miseramente vengono usati per giustificare lo scatafascio totale . Alle prossime elezioni amministrative di Settembre in Alto Molise e quindi nella citta' di Agnone imponiamo il reale cambiamento.


Una rivoluzione culturale è necessaria, i diritti umani vengono meno soprattutto nelle aree interne con lo smantellamento dei servizi pubblici essenziali, trasporti , sanitá, pubblica utilità,la grave piaga della mancanza di lavoro e la conseguente emorragia demografica.
Perché chiediamo convergenza e unità : Con poco piu' di 3000 votanti la Citta' di Agnone  ha raggiunto un calo demografico storico  con 4.800 residenti circa, inevitabilmente anche quello economico e sociale quindi e' un paese con seri rischi di declino totale, responsabilmente crediamo che la popolazione deve essere coinvolta oltretutto e' la stessa che chiede una sintesi per il bene comune, per noi non significa che a tutti i costi bisogna stare insieme o fare le stampelle a noti personaggi ma siamo pronti come stiamo facendo in questi giorni a un dialogo con chi condivide e rispetti la sollecitazione della base in termini di programmi collettivi-sociali reali e non delle solite canzoncine elettorali, di certo i nostri programmi non collimano con tutte le politiche di destra ne' moderati e tantomeno forcaioli e falsi riformisti che hanno determinato lo stato di degrado attuale .

    

 Per

Agnone libera

Andrea Di Paolo

 

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK