Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Comune Castiglione bandisce concorso per necroforo. Gruppo di minoranza: bando poco trasparente e non inclusivo

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Comune di Castiglione Messer Marino si appresta a fare due assunzioni a tempo indeterminato, posizione economica B1 con profilo professionale “ esecutore tecnico “.

Due ottime opportunità per chi è in cerca di lavoro. Tutto molto bello se non per il fatto che il Comune, tra le due qualifiche richieste , è a caccia di un NECROFORO detto popolarmente BECCHINO. Come si evince dall'avviso, pubblicato sull'albo pretorio online, uno dei requisiti necessari per partecipare alla selezione è quella di possedere una qualifica da NECROFORO.

Come gruppo Consiliare di opposizione abbiamo presentato un'interrogazione per sapere dal Sindaco la motivazione del  ricorso ad una qualifica “CHIRURGICA” che taglia fuori dal bando eventuali aspiranti giovani operai  che si vedono scavalcati da una figura non necessaria per il Comune di Castiglione. Non era  sufficiente fare un avviso per un operaio inquadrato nella qualifica    funzionale B1, dove sono ricomprese le mansioni di manutentore, pulizia e giardinaggio ?

Nell'interrogazione si invita inoltre il Sindaco a sospendere la procedura di assunzione, a favore di un bando più trasparente ed inclusivo che possa permettere la partecipazione di una  platea più ampia.

Nel secondo avviso è richiesto un “ CONDUCENTE DI SPAZZANEVE” iscritto con tale qualifica nei centri per l'impiego e che abbia un'esperienza lavorativa biennale maturata con mansioni di conduttore di spazzaneve e spazzaneve ROTANTE. Sarà forse intenzione del Comune comprare una turbina per la neve o anche qui si è voluto utilizzare il bisturi nelle selezioni?

Ci saremmo aspettati avvisi più trasparenti e una maggiore diffusione presso la popolazione visto le due importanti opportunità d'impiego. Purtroppo il 2020 per l'amministrazione è iniziato male,  con il primo cittadino che si è aumentato l'indennità di carica, con delibera del 24 gennaio, mentre altri Sindaci se la diminuivano, e sta finendo con la morte della trasparenza, a cui si apprestano a fare il funerale. Sarà forse per questo che hanno bisogno di un necroforo?

 

 

 

Castiglione M.M.  5.10.2020                                                               Emilio Di Lizia

Domenico Sciartilli

Enzo Fangio

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK