Roma- Concluso il IX Congresso Nazionale SIAP: Il Commissario Antonio Pelle, agnonese, riconfermato per la terza volta nella direzione nazionale

| Categoria: Attualità
STAMPA

Nelle giornate del 14,15 e 16 settembre, presso il Teatro Brancaccio e l’ Hotel Quirinale di Roma, si è tenuto il IX Congresso Nazionale del SIAP dal tema “ LE SFIDE DELLA SICUREZZA NELLA SOCIETÀ CHE MUTA”, dedicando particolare attenzione alle periferie urbane ed a quelle rurali che stanno cambiando il loro volto.

I lavori sono iniziati con l’interessante relazione del Segretario Generale, Dott. Giuseppe TIANI, ricca di contenuti: immigrazione, tensioni sociali, malcontento popolare, pandemia, crisi Afghana, previdenza, formazione, tutela legale, sostegno psicologico, tutela sanitaria, contratto di lavoro, adeguati stanziamenti per la sicurezza pubblica tenendo ben saldo il principio che non è da considerare un costo per la nazione, bensì un investimento.

Nell’ambito del congresso sono intervenuti i Ministri LAMORGESE, BRUNETTA e ORLANDO, il Capo della Polizia Lamberto GIANNINI, i Sottosegretari Franco GABRIELLI, BORGHI, MOLTENI, SISTO,  gli Europarlamentari CALENDA e GIARRUSSO, il Senatore Maurizio GASPARRI, oltre ad altre prestigiose Autorità politico istituzionali ed ai segretari generali della CONFSAL e della UIL, MARGIOTTA e BOMBARDIERI, alla cui presenza i Segretari Provinciali hanno evidenziato le varie criticità emerse nei territori locali e l’importanza della sicurezza come bene essenziale di uno stato civile.

Importanti i temi discussi dal Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, che nell’affrontare la delicata materia dell’immigrazione clandestina ha posto l’accento sul problema strutturale sostenendo che l’Europa dovrebbe svolgere il ruolo di coinvolgimento dei 27 paesi dell’Unione, e dai Prefetti GIANNINI e GABRIELLI che hanno ribadito l’alto rischio di azioni terroristiche a seguito dei recenti fatti in Afghanistan; mentre i temi affrontati dai ministri e dai sottosegretari riguardavano il contratto di lavoro che a breve verrà sottoscritto e gli ormai indispensabili investimenti strutturali, necessari soprattutto per fronteggiare i reati comuni.

Tre giorni di lavoro, di tavoli, di discussione, di confronto, di condivisione e di storie delle donne e degli uomini che quotidianamente indossano la divisa e garantiscono la sicurezza nel Paese; donne e uomini al servizio della propria nazione senza chiedere nulla in cambio, se non equi diritti in quanto cittadini della Repubblica.

Al termine del congresso, che il SIAP conclude con grande credibilità in tutto il panorama politico-istituzionale, è stato riconfermato per acclamazione il Segretario Generale Dott. Giuseppe TIANI, per aver nel corso degli anni  dimostrato elevata competenza, professionalità ed onestà, attestando il SIAP quale vero sindacato dei poliziotti, sempre pronto ad affrontare tutte le sfide finalizzate a garantire la sicurezza del paese.

A corollario del lavoro svolto anche in ambito nazionale, il Segretario TIANI ha ricomposto la sua squadra e per la terza volta consecutiva ha riconfermato nella Direzione Nazionale il S. Commissario Antonio PELLE, segretario generale provinciale di Isernia, da un ventennio alla guida del Sindacato Italiano Appartenenti Polizia che nella provincia Pentra risulta da diversi anni la 1^ sigla sindacale in termini di iscritti.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK