Asrem assume a tempo indeterminato 45 infermieri, ecco il bando

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 L'Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) ha bandito un concorso, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di 45 Collaboratori professionali sanitari-Infermieri. Prevista anche la riserva di 13 posti a favore dei militari volontari delle Forze armate (VFP1), (VFP4), (VFB) congedati senza demerito dalle ferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta. L'Asrem ha inoltre stabilito che la graduatoria rimarrà in vigore per ventiquattro mesi, decorrenti dalla data di pubblicazione della stessa nel Burm, e che verrà utilizzata per la copertura dei posti per i quali il concorso viene bandito, per gli ulteriori posti previsti nel Piano dei fabbisogni di personale 2021-2023 in corso di approvazione da parte della Struttura Commissariale, fino a complessivi 200 posti, nonché per i posti della stessa categoria e profilo professionale che successivamente ed entro tale termine dovessero rendersi disponibili.


 Il bando  

 

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 263 del  19-03-2021 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI E ESAMI PER L'ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 45 COLLABORATORI PROFESSIONALI SANITARI - INFERMIERI - (CAT.D)   Guarda il PDF allegato all'articolo

  Il Responsabile dell’Istruttoria Il Dirigente U.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE GIANLUCA MANNELLO  LOREDANA PAOLOZZI     IL DIRETTORE GENERALE AVV. ORESTE FLORENZANO prende in esame, per le determinazioni di competenza, l’argomento di cui in oggetto.   

Il responsabile U.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE, LOREDANA PAOLOZZI, alla stregua dell’istruttoria compiuta dalla U.O.C. e delle risultanze e degli atti tutti richiamati nelle premesse che seguono, costituenti istruttoria per tutti gli effetti di legge, nonché l’espressa dichiarazione di regolarità tecnica e amministrativa della stessa resa a mezzo di sottoscrizione della proposta;

VISTO il decreto legislativo n.165 del 30.03.2001 ss.mm.ii., art.4, comma 2 e art.17; VISTA la legge regionale n.9 del 01.04.2005 di istituzione della A.S.Re.M. regionale e messa in liquidazione delle disciolte AA.SS.LL.;

VISTA la legge regionale n.34 del 26.11.2008 “Modifiche alla Legge Regionale 1 aprile 2005,n.9”; RICHIAMATA la delibera di Giunta Regionale n.1867 del 26.12.2005, avente ad oggetto la costituzione della nuova A.S.Re.M.; RICHIAMATO il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 11 del 08/02/2020, con il quale l’Avv. Oreste Florenzano è stato nominato Direttore Generale della ASReM - Azienda Sanitaria Regione Molise - anche con funzioni di Commissario Liquidatore;  Allegati alla deliberazione: n.2 Deliberazione del Direttore Generale n.263 del 19-03-2021 1/4

LETTO il Piano triennale dei fabbisogni del personale 2018 – 2020, approvato con provvedimento del Direttore Generale n. 264 del 04.03.2019, che, tra l’altro, prevede per gli anni 2019 e 2020 l’assunzione a tempo indeterminato dei seguenti infermieri: anno 2019 -   n.140 tramite procedure di mobilità/concorso; -   n.140 tramite procedure di stabilizzazione; -   n. 55 tramite procedure stabilizzazione/concorso; anno 2020 -n. 35 tramite procedure stabilizzazione/concorso;

PRESO ATTO che si è proceduto nei termini previsti al reclutamento del suindicato personale infermieristico a tempo indeterminato;

CONSIDERATO che a seguito del D.L. 29.01.2019, n.4, convertito in L. 28.03.2019, n. 26, che ha introdotto il diritto al collocamento in quiescenza previo possesso del requisito della c.d.”Quota 100” (ovvero al maturare di 62 anni di età e 38 anni di servizio), entrato in vigore successivamente all’adozione del suindicato piano dei fabbisogni del personale, nel prossimo triennio verranno collocati in quiescenza : -   anno 2021 n.31 Infermieri/Infermieri generici; -   anno 2022 n.2 Infermieri; -   anno 2023 n.12 Infermieri/Infermieri generici;

CONSIDERATO che il diffondersi dell’epidemia COVID 19 ha determinato maggiore esigenza di assunzioni, anche in via straordinaria, di infermieri per far fronte alla situazione di emergenza; assunzioni che vanno ad aggiungersi a quelle preventivamente programmate e previste nel citato piano occupazionale;

PRESO ATTO che l’A.S.Re.M. al fine di assicurare tempestivi interventi relativamente alle sopravvenute esigenze assistenziali determinate dal diffondersi del COVID – 19, ha proceduto: -    ai sensi dell’art. 2-bis del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, al conferimento di n. 72 incarichi libero professionali ad infermieri, in scadenza nel mese di marzo 2021; -   ad indire con provvedimento Direttore Generale n. 581/2020, rettificato con provvedimento Direttore Generale n.627/2020, avviso per conferimento di incarichi a tempo determinato; procedura conclusa con l’approvazione della graduatoria di cu al provvedimento Direttore Generale n. 211/2021;

LETTO l’art.2-quater della L. n.27/2020 che dispone la possibilità della rideterminazione e l’incremento per l’anno 2020 dei Piani dei fabbisogni di personale per le finalità di cui all’emergenza COVID – 19; -      

RITENUTO, in considerazione delle suindicate esigenze emergenziali, nelle more della determinazione del nuovo Piano triennale dei fabbisogni del personale 2021-2023, in corso di predisposizione, che potrà prevedere anche un numero superiore di posti della stessa categoria e profilo professionale da ricoprire nel suindicato triennio, procedere ad indire concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 45 Collaboratori Professionali Sanitari - Infermieri - (Cat.D);

RITENUTO che la graduatoria rimarrà in vigore per ventiquattro mesi, decorrenti dalla data di pubblicazione della stessa nel B.U.R.M., e che verrà utilizzata per la copertura dei posti per i quali il concorso viene bandito, per gli eventuali ulteriori posti che verranno previsti nel suindicato Piano del fabbisogno, nonché per i posti della stessa categoria e profilo professionale che successivamente ed entro tale termine dovessero rendersi disponibili;

LETTO il DPR 220/2001 avente ad oggetto regolamento recante disciplina concorsuale del personale del Deliberazione del Direttore Generale n.263 del 19-03-2021 2/4 servizio Sanitario Nazionale; LETTO l’art.11 del D. Lgs. n.8/2014 e gli artt. 678 e 1014 del D. Lgs. n. 66/2010 in attuazione dei quali deve applicarsi la riserva pari a n. 13 posti a favore dei militari volontari delle Forze Armate (VFP1, VFP4, VFB) congedati senza demerito dalle ferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contrattata;

PROPONE per quanto detto in narrativa, di:

INDIRE concorso pubblico per titoli e esami per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 45 Collaboratori Professionali Sanitari - Infermieri - (Cat.D); STABILIRE che la graduatoria rimarrà in vigore per ventiquattro mesi, decorrenti dalla data di pubblicazione della stessa nel B.U.R.M., e che verrà utilizzata per la copertura dei posti per i quali il concorso viene bandito, per gli eventuali ulteriori posti che verranno previsti nel suindicato Piano del fabbisogno, nonché per i posti della stessa categoria e profilo professionale che successivamente ed entro tale termine dovessero rendersi disponibili;

APPLICARE, ai sensi dell’art.11 del D. Lgs. n.8/2014 e gli artt. 678 e 1014 del D. Lgs. n. 66/2010, la riserva pari a n. 13 posti a favore dei militari volontari delle Forze Armate (VFP1, VFP4, VFB) congedati senza demerito dalle ferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contrattata;

APPROVARE il bando di concorso, come allegato alla presente deliberazione.

IL DIRETTORE U.O.C. Dott.ssa Loredana PAOLOZZI *documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi di legge IL DIRETTORE GENERALE

PRESO ATTO della dichiarazione di regolarità dell’istruttoria compiuta dalla UOC nonché della dichiarazione di legittimità tecnica e amministrativa resa dal Direttore proponente con la sottoscrizione della proposta che precede;

ACQUISITO il parere favorevole del Direttore Sanitario e del Direttore Amministrativo per quanto di competenza; DISPONE Per quanto detto in narrativa, di:

INDIRE concorso pubblico per titoli e esami per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 45 Collaboratori Professionali Sanitari - Infermieri - (Cat.D); STABILIRE che la graduatoria rimarrà in vigore per ventiquattro mesi, decorrenti dalla data di pubblicazione della stessa nel B.U.R.M., e che verrà utilizzata per la copertura dei posti per i quali il concorso viene bandito, per gli eventuali ulteriori posti che verranno previsti nel suindicato Piano del fabbisogno, nonché per i posti della stessa categoria e profilo professionale che successivamente ed entro tale termine dovessero rendersi disponibili;

APPLICARE, ai sensi dell’art.11 del D. Lgs. n.8/2014 e gli artt. 678 e 1014 del D. Lgs. n. 66/2010, la riserva pari a n. 13 posti a favore dei militari volontari delle Forze Armate (VFP1, VFP4, VFB) congedati senza demerito dalle ferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contrattata;

APPROVARE il bando di concorso, come allegato alla presente deliberazione; Deliberazione del Direttore Generale n.263 del 19-03-2021 3/4

DICHIARARE il presente atto immediatamente esecutivo.

IL DIRETTORE SANITARIO * IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO* DOTT.SSA MARIA VIRGINIA SCAFARTO DOTT. ANTONIO LASTORIA IL DIRETTORE GENERALE * AVV. ORESTE FLORENZANO * Documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’Art.24 del D.Lgs. 07/03/2005, 82 

 

 

 

 

Documenti (1)

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK