Riunione dei sindaci a Agnone: 10 milioni di euro destinati alla strategia dell'area Alto Medio Sannio 2021-2027

La nuova programmazione permette di investire su strutture sociali e socio-sanitarie extra ospedaliere: tema cruciale è la medicina di territorio.

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

 Oggi a Agnone a Palazzo Bonanni si è svolta una riunione dei sindaci dei 33 comuni appartenenti all'area SNAI Alto Medio Sannio. Presente alla riunione anche   il coordinatore della SNAI Alto Medio Sannio Mario Di Lorenzo.  Presente in sala, il sindaco di Agnone Daniele Saia e altri numerosi sindaci  e altrettanti  primi cittadini ,collegati da remoto. L'oggetto della riunione i circa 10 milioni di euro,  che la Regione Molise ha previsto di destinare  all’area interna per la prossima Strategia 2021-2027, che saranno assegnati alle iniziative che il territorio sarà capace di esprimere in forma integrata.

 Di qui il confronto tra i sindaci, per mettere in campo proposte sulla creazione di servizi necessari per l’intera area, andando oltre le esigenze dei singoli comuni e guardando allo sviluppo dell’Alto Medio Sannio nel suo complesso.

 Queste le dichiarzioni al termine della riunione di Daniele Saia, sindaco di Agnone,comune capofila dell'area:

 "La nuova programmazione permette di investire su strutture sociali e socio-sanitarie extra ospedaliere: tema cruciale è la medicina di territorio.

 Più servizi socio-sanitari, welfare e inclusione sociale per l’area interna Alto Medio Sannio, per andare incontro alle esigenze della popolazione locale."

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK