Violenza sulle donne, non solo domestica, le molestie e i tagli dei diritti sui luoghi di lavoro aumentano, realtá di paura e omertá

| Categoria: Attualità
STAMPA

Violenza sulle donne ,non solo domestica, le molestie e i tagli dei diritti sui luoghi di lavoro aumentano , i dati istat almeno confermano questa realtá di paura e omertá.25 Novembre Giornata internazionale istituita dall 'assemble generale delle nazioni unite O.N.U.

La violenza sulle donne viene raccontata quasi eclusivamente in ambito domestico che resta comunque una grave piaga , donne umiliate e in alcuni casi violentate , picchiate e uccise ma si parla poco delle violenze che subiscono nei luoghi di lavoro dalle molestie sessuali al taglio dei diritti sui ricatti della donna in maternitá , in fabbrica sulle catene di montaggio con il ciclo mestruale ,che non é una colpa ma un naturale iter che ha i suoi tempi psicofisici e di rispetto, spesso derise e umiliate , anche questa é violenza! La donna é anche madre dignitosa e in maniera stupenda caparbia e sensibile.

Condanniamo chi si limita a giudicare senza peronare i problemi reali che poi sfociano nella violenza .

Un abbraccio alle donne lavoratrici , dalle fabbriche alle case e in altri luoghi.

Uniamoci con loro combattiamo la vigliaccheria violenta del padre padrone.

 

SOA

Sindacato Operai Autorganizzati 

FLMU Stellantis Termoli 

 

Termoli, 24 Novembre 2021

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK