Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dopo la festa l'area naturale di Santa Lucia ridotta una discarica

Condividi su:

Dopo i festeggiamenti odierni per la festa di Santa Lucia in una chiesetta campestre, sita nei pressi del fiume Verrino,  e nel  comune di Castelverrino, al confine con Agnone, come da tradizione molti fedeli  dopo la celebrazione religiosa si fermano sul posto e  godono del verde e delle acque del fiume e organizzano i picnic. 

Ma civiltà vuole che le aree destinate ai picnic e all'intrattenimento vanno attrezzate di cesti per la raccolta rifiuti, e i presenti devono raccogliere in appositi sacchi i rifiuti abbondanti prodotti. Ma  l'area questa sera, sembra un vero campo di battaglia.

 Piatti di carta, posate di plastica, rifiuti di cibo , scatole, cassette di plastica, bicchier, bottiglie, insomma non mancava nulla e una area naturale di incomparabile bellezza e' stata ridotta una discarica. Vergognoso!

Condividi su:

Seguici su Facebook