Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Agnone-Evento al borgo del Pisciariello dedicato al compianto Andrea Pannunzio. I ringraziamenti della famiglia

Condividi su:

Oggi  si è svolta una rievocazione storica di vita quotidiana in un borgo agnonese, Ru Pisciariello,  nei pressi di una fontana, denominata delle Rose. L'iniziativa ad opera del comitato di quartiere Agnone Centro.  Un evento dal grande valore culturale e simbolico che ha posto al centro la storia e le tradizioni di questo territorio. L'iniziativa ha visto la partecipazione del Sindaco Daniele Saia, l'assessora Gennarelli, i Consiglieri Michela Cerbaso e Mario Petrecca. 

 

La presidente del comitato Maria Pia Di Sabato a nome di tutto il comitato ha inteso dedicare questo prezioso evento culturale, alla memoria di Andrea Pannunzio, giovanissimo ragazzo che perse la vita in un tragico incidente automobilistico. 

Andrea con la sua famiglia abitava nel borgo del Pisciarello, dove si è svolto l'evento. Presenti c'erano i genitori di Andrea, la mamma Pina, il padre Sergio, le sorelle Valeria e Fabiana, gli zii, visibilmente commossi e orgogliosi del fatto che l'intera comunità non dimentica quel giovane e forte figlio deceduto improvvisamente e tragicamente.  La morte di Andrea desto' una enorme commozione, tra tutti i suoi innumerevoli amici e sconvolse una intera comunità.

 Il suo ricordo rimane fermo nel cuore di tutti. I genitori vogliono ringraziare pubblicamente il comitato di quartiere per la commuovente e meravigliosa dedica, ringraziano altresi' il sindaco Daniele Saia, i consiglieri comunali e tutti i presenti. 

Condividi su:

Seguici su Facebook