Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I migliori posti da visitare sulla costa adriatica italiana

Condividi su:

La costa adriatica italiana va dal Friuli-Venezia Giulia alla Puglia e ospita numerose città d'arte, località balneari e rinomate località di villeggiatura. Le località della Riviera Adriatica sono anche più economiche di quelle che si trovano dall'altra parte dello “Stivale” o sulle Isole, tanto da risultare molto affollate durante l'estate (es: Salento o Gargano, ma anche alcuni piccoli paesi dell’Emilia-Romagna).

La Riviera Adriatica ti dà anche la possibilità di scoprire alcune delle più belle città d'arte d'Italia, come Venezia o Bari, e città moderne e vivaci come Rimini o Pescara, molto apprezzate dai giovani.

Termoli – il punto di partenza per scoprire la costa molisana

Termoli è una delle città più belle del Molise ed è anche la sua località balneare più frequentata.

Devi assolutamente vedere:

  • Borgo Medioevale: questo quartiere storico è adagiato sulla sommità di un promontorio a picco sul mare
  • Panfilo Beach: la spiaggia più frequentata della città
  • Duomo: questa bella chiesa fu edificata nel XII secolo e la sua architettura ricorda le antiche chiese pugliesi

Consiglio utile: affidati al servizio noleggio auto Termoli di Autoprio.it. Da Termini infatti potrai raggiungere molti altri posti interessanti in macchina.

Trieste – per gli amanti della storia

Trieste si trova in Friuli-Venezia Giulia ed è vicina al confine con la Slovenia. Per questo la sua atmosfera è per metà mediterranea e per metà mitteleuropea.

Devi assolutamente vedere:

  • Castello di Miramare: un bellissimo castello a strapiombo sul mare e con panorami mozzafiato
  • Piazza Unità d'Italia: è la piazza più grande d'Europa che si affaccia direttamente sul mare.
  • Museo Risiera di San Sabba: era il carcere in cui furono rinchiusi i soldati italiani durante il periodo nazista. Era anche l'unico campo di concentramento in Italia.

Consigli utili: il treno è il modo più semplice e veloce per raggiungere Trieste, che è molto ben collegata con le principali città del Nord Italia. Ottieni la FVG Card, una carta prepagata personalizzata che ti permette di entrare liberamente in molte strutture in tutta la Regione.

Lignano Sabbiadoro – per un weekend gateway

Lignano Sabbiadoro (letteralmente “sabbia dorata”) è una località balneare del Friuli-Venezia Giulia. È una delle mete turistiche più gettonate dell'intera Regione.

Devi assolutamente vedere:

  • Zoo di Punta Verde: ospita più di 1000 animali in ambienti simili ai loro habitat naturali.
  • Riviera Beach: la spiaggia per le famiglie
  • Doggy Beach: questa spiaggia permette l'ingresso e il bagno dei cani e offre anche lettini e servizi solo per loro.

Consigli utili: se sei giovane e sei alla ricerca di divertimento e scegli un hotel e una spiaggia in zona Sabbiadoro, mentre se hai bambini piccoli scegli invece Riviera o Pineta. Attenzione alle meduse, che sono diffuse in tutto il Mare Adriatico Settentrionale.

Comacchio– per gli amanti del paesaggio selvaggio

Comacchio è un piccolo comune dell’Emilia-Romagna, al centro del Parco Naturale del Delta del Po.

Devi assolutamente vedere:

  • Parco Naturale del Delta del Po: con i suoi 54.000 ettari ospita numerose specie di flora e fauna locali e offre paesaggi naturali sorprendenti. Dal 1999 fa parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.
  • Trepponti: il ponte fortificato simbolo di Comacchio
  • Manifattura dei Marinati: l'attività tradizionale locale è la pesca dell'anguilla e qui puoi imparare tutti i dettagli.

Consigli utili:Comacchio è una gita di un giorno perfetta durante il tuo soggiorno a Ravenna. Se hai un altro paio d'ore, visita anche l'Abbazia di Pomposa nel quartiere.

Cesenatico– per una vacanza in famiglia

Cesenatico è una delle principali località balneari dell’Emilia-Romagna, insieme a Rimini.

Devi assolutamente vedere:

  • Porto Canale: un canale che attraversa il centro storico della città. Le sue sponde offrono una bella passeggiata.
  • Riva n. 88: uno degli stabilimenti balneari più frequentati, ricco di servizi e strutture
  • Museo Marittimo: ha anche un'interessante sezione galleggiante, all'interno di 11 barche d'epoca.

Consigli utili: da non perdere una gita in barca a vela lungo la costa. Se hai bambini, portali al parco acquatico Atlantica.

Condividi su:

Seguici su Facebook