Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Michela D’Alessio ci riporta tra i banchi di scuola di altri tempi

Condividi su:

Tutti quanti abbiamo passato un gran numero di ore dietro un tavolo di legno chiamato banco all’interno di strutture meglio conosciute come scuole.  È veramente raro, trovare un bambino od una ragazza che non abbia mai detto “Io a scuola non ci voglio più andare!” per poi sentirsi dire dall’adulto di turno “Eh… ti farei fare lezione, come la facevamo noi! Quelli si che erano tempi duri”
Questo tipo di risposte, sono espressioni che ti incidono la memoria e non ti abbandonano mai. Con il passare del tempo ci si inizia a chiedere: ma queste scuole di un tempo, cosa avevano per essere così infernali? Il metodo d’insegnamento era spartano? I tempi erano diversi?
Se anche i lettori di Altomolise.net si sono soffermati, qualche volta, a porsi questi interrogativi, potranno trovare interessante la presentazione organizzata dal Centro Studi Alto Molise che si terrà il prossimo sabato 4 maggio (17.30 presso la Sala Convegni del Palazzo Bonanni) quando la professoressa Michela D’Alessio presenterà i suoi due libri: ‘Vita tra i banchi dell’Italia meridionale’ e ‘Scuola e lingua nel Molise di fine ottocento’.
Ad arricchire il pomeriggio la preziosa partecipazione del professor Alberto Barausse, Università degli Studi del Molise, la professoressa Maria Di Loreto Barrassi, il maestro Romolo Ferrara e il direttore Mario D’Aloise.
Il prossimo 4 maggio potremmo assistere ad un viaggio attraverso gli anni che ci riporterà sui nostri banchi di scuola nonché su quelli dei nostri nonni.

Condividi su:

Seguici su Facebook