Sevel: operaio investito da un carrello, è grave

L'uomo è residente a Paglieta

| di Ansa
| Categoria: Attualità
STAMPA

Gravi le condizioni di un operaio della Sevel di Atessa, Ernesto Rupi, 46 anni, di Paglieta (Chieti), investito la scorsa notte da un carrello. È ricoverato in prognosi riservata nella neurochirurgia dell'ospedale di Pescara per un trauma cranico e altre fratture. È ancora in corso la ricostruzione della dinamica. L'incidente sul lavoro è avvenuto all'esterno del capannone, mentre il carrello stava operando nel piazzale dove i tir scaricano i componenti usati nelle linee produttive.

Ansa

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK