Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Continua lo sciame sismico in tutta la regione

Condividi su:

Sembrerebbe proprio uno sciame sismico quello che investe il territorio del Sannio e del Matese. Nella giornata di ieri, 25 settembre, diverse scosse hanno interessato la nostra regione e gli esperti prevedono che lo sciame continui  in data odierna, venerdì 26 settembre. Dopo le otto scosse dei giorni scorsi, altri quattro tremori hanno fatto tremare il  Molise, il Beneventano e il Foggiano. I comuni molisani interessati sono quelli di Tufara, Gambatesa e Riccia. Più frequenti le scosse sui Monti del Matese dove l’Isituto nazionale geofisica vulcanologia ha segnalato attività sismica alle ore 2 e 50 circa e alle ore 7 circa con terremoti di magnitudo compresa tra i 2.4 ed i 2.6. I comuni interessati in questo secondo caso sono Guardiaregia, Cercemaggiore, Sepino, Cercepiccola e San Giuliano del Sannio.


 

Condividi su:

Seguici su Facebook