Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Borghi della Lettura sbarca a Pizzone

Sarà il primo Comune del Molise a vendere case a 1€ agli scrittori

| di Centro Studi Fusco Campobasso
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il progetto culturale "Borghi della Lettura", ideato da Roberto Colella e Davide Vitiello, sbarca a Pizzone, il piccolo Comune della Provincia di Isernia situato ai piedi delle Mainarde e amministrato da un Sindaco giovane, preparato e dinamico come Letizia di Iorio. Dopo il borgo abruzzese di Scontrone e i comuni di Casacalenda, Baranello, Guardialfiera, Cerro al Volturno, sabato 16 Maggio sarà la volta di Pizzone, che sarà anche il primo centro della rete dei Borghi della Lettura a vendere case a 1 euro gli scrittori.

Si tratta di una inizaitiva unica in Molise. Si parte da una abitazione di proprietà del Comune. Un sogno che si trasforma in realtà  grazie all'iniziativa del Sindaco che così intende contrastare l'abbandono da parte della popolazione e far rivivere aree marginali ma dotate di una bellezza straordinaria. Chi vuole acquistare non deve far altro che assumersi gli oneri di ristrutturazione ed essere uno scrittore. Pizzone si aggiunge ad una piccola lista di comuni italiani che hanno già scelto questa strada. Tutto è cominciato in Sicilia da Salemi con l'allora sindaco Vittorio Sgarbi. Poi l'iniziativa di vendere case a 1 euro si è allargata ai comuni di Gangi (Palermo) Carrega Ligure (Alessandria) e Lecce nei Marsi (L'Aquila).

L'inziativa di inaugurazione di "Pizzone Borgo della Lettura" si terrà sabato 16 Maggio a partire dalle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Comune. Dopo i saluti del Sindaco, interverranno Gianni Spallone, già docente delle Università La Sapienza, Cassino, Roma Tre; Francesca Carnevale, Presidente della sezione molisana dell'Associazione Italiana Biblioteche; Roberto Colella e Davide Vitiello in qualità di autori del progetto. Le conclusioni saranno affidate a Rocco Cirino, analista territoriale e autore dei tronchi-libreria che verranno donati per l'occasione all'Amministrazione comunale di Pizzone.

Centro Studi Fusco Campobasso

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK