Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Giro d'Italia, l'arrivo a Campitello Matese accoglierà i ciclisti con le carni tipiche

Coldiretti Molise: la tappa sarà un'importante vetrina per l'intera regione

| di Coldiretti
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Ad accogliere la carovana dei ciclisti del giro d’Italia all’arrivo della tappa Fiuggi-Campitello Matese, sabato 16 maggio prossimo, ci sarà la succulenta carne del Molise, con il tipico vitello, di circa tre quintali, cotto intero su un mega-spiedo. Su iniziativa del presidente e direttore dell’Associazione Regionale Allevatori, Paride Di Memmo e Francesco D’Orsi, ad organizzare  la promozione e l’offerta dei prodotti tipici del Molise saranno Coldiretti Molise, ARA, il Consorzio Carni del Tratturo e Campagna Amica Coldiretti.

Giovanni Monaco, presidente del Consorzio Carni del Tratturo, evidenzia: “Dare la possibilità a tutti coloro che avranno raggiunto la meta di Campitello Matese per applaudire i ciclisti dopo la scalata del pendio del Matese, di gustare le carni del tratturo, cioè i vitelli molisani dalla provenienza certificata e tracciata attraverso il deposito del DNA dell’animale, è il modo che riteniamo più significativo per rappresentare la bellezza e salubrità del territorio e dell’ambiente del nostro Molise.”

Ma, come sottolinea Tommaso Giagnacovo, presidente di Coldiretti Molise, l’offerta si articolerà in due giorni: “Non solo nella frenetica giornata di sabato sarà possibile assaggiare il mega-vitello grigliato, ma anche la mattina del giorno dopo, domenica 17 maggio a Campitello Matese, avendo anche a disposizione una edizione speciale del Mercato di Campagna Amica di Coldiretti Molise, dove si potranno acquistare, con la adeguata calma, i tradizionali prodotti agroalimentari del Molise, dai salumi ai lattici, dal miele agli ortaggi, dalla pasta all’extravergine di oliva.”

In occasione della tappa del giro d’Italia a Campitello Matese – dichiara Saverio Viola, direttore di Coldiretti Molise – abbiamo voluto garantire la presenza delle nostre aziende agricole per rappresentare l’agroalimentare genuino del Molise, così come siamo impegnati a fare anche all’EXPO di Milano, dove, all’interno del padiglione della Coldiretti, già sono presenti alcune delle più rinomate produzioni agroalimentari molisane ed avremo modo di rappresentare ancor meglio, in alcune giornate monotematiche sul Molise, quanto di meglio questa regione sa offrire in termini di paesaggio, territorio, produzioni agricole e prelibatezze alimentari”.

Coldiretti

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK