L'Olympia Agnonese ufficializza l'esonero di Stefano Senigagliesi e affida la guida tecnica ad Andrea Liguori

| di Lucio Gualtieri
| Categoria: Sport
STAMPA


Senigagliesi non è più l'allenatore dell'Olympia Agnonese. La decisione da parte della società è  stata presa  nella serata di ieri si aspettava solo l’ufficialità.   La decisione del Club arriva al termine di una lunga e attenta analisi delle prestazioni e dei risultati ottenuti dalla squadra.
L’obiettivo è di dare un’immediata svolta positiva alla stagione in corso e la necessità di scendere in campo con serenità e grinta indispensabili per le partite future, hanno spinto la dirigenza alla decisione di revocare l’incarico all’attuale allenatore.

L'Agnone  ringrazia Stefano Senigagliesi ed il suo staff per l’impegno e la serietà profusi in questi mesi e gli augura i migliori successi professionali per il prosieguo della sua carriera. La guida tecnica verrà  affidata  ad Andrea Liguori, allenatore sul quale la dirigenza ha posto la fiducia nel poter portare la squadra granata fuori dalle sabbie mobili.

Liguori, classe 1975, campano, ma abruzzese di adozione, vanta esperienze da allenatore in seconda sulle panchine del Losanna, Tours e Laval al fianco dell’ex attaccante del Milan, Marco Simone. Nel suo curriculum anche esperienze con il Bellinzona, Primavera del Napoli e Avezzano. Ad Agnone Liguori porta con sé il suo secondo e preparatore atletico, Filippo Ridolfi. 
L’accordo con Andrea Liguori conferma, se ce ne fosse bisogno, la ferrea volontà di dare una sterzata al cammino sinora affrontato dall’Olympia che possiede le potenzialità per raggiungere la salvezza diretta”, il commento della dirigenza presieduta da Daniele Trotta. 

Nelle prossime ore la società di viale Castelnuovo ufficializzerà l’arrivo di un difensore centrale, mentre continua a sondare il mercato per potenziare la rosa. 

 Dispiace per mister Senigagliesi, persona per bene, arrivato a mio avviso alla guida dell'Olympia in un anno decisamente complicato e sfortunato. Purtroppo le permanenze e le conferme nel calcio sono vincolate ai risultati, indipendentemente dalla bravura che un tecnico possa avere.

Lucio Gualtieri

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK