Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Serie D, il Vastogirardi cade a Piedimonte Matese

Condividi su:

Fc Matese 3 - 1 Asd Vastogirardi
20esima giornata, stadio 'Ferrante', Piedimonte Matese
Marcatori: Mazzeo (25'pt), Galesio (29' pt) (R), Ricamato (10' st), Napoletano (35'st)

Le formazioni 
FC MATESE: Del Giudice, Szyszka, Setola, Fabiano (dal 41' st Masi), Congiu, Albanese, Tribelli (dal 39' st Riccio), Ricamato, Galesio, Ricciardi, Calemme (dal 34' st Napoletano). Panchina: Martino, Crispino, Andreassi, Langellotti, De Lucia, Iannetta, Napoletano. All. Urbano

ASD VASTOGIRARDI: Di Stasio, Montuori (dal 46' st Nespoli), Minichillo, Guadalupi (dal 39' st Rinaldi), Gargiulo, Mazzeo (dal 15' st Prado Fusero), Donatelli (dal 15' st Dargenio), Irace (dal 40' st Buglia), Salatino, Guida, Alagia. Panchina: Castelli, Secondo, Ba Dredjy, Gallo. All. Prosperi

La terna arbitrale
ARBITRO: Alessandro Cutrufo di Catania
ASSISTENTI: Marco Campanella di Agrigento e Dario Testai di Catania

Cartellini
Ammoniti Alagia, Di Stasio, Mazzeo, Guadalupi (V), Albanese (M). Recupero 0' pt, 3' st

La cronaca della gara
Si interrompe la striscia utile di risultati per il Vastogirardi: Gli uomini di Prosperi sono costretti a cedere per tre a uno contro i matesini. La corsa ai recuperi dell'ultimo mese e mezzo, che non ha lasciato molto spazio al necessario riposo per mantenere alte le prestazioni, ha costretto gli alto molisani a una gara conservativa dal finale amaro. I matesini si fanno subito pericolosi con diverse azioni interessanti, ma il brivido vero arriva al 17esimo con Galesio al limite dell'area che serve Tribelli: Di Stasio fa il miracolo e conserva il risultato. Il Vastogirardi alza gli scudi e cerca il giusto spazio per colpire. Poco dopo è Alagia che lo trova: da corner, serve i compagni, la difesa non libera bene e Mazzeo ci mette lo zampino gonfiando la rete. Vantaggio che dura però solo pochi minuti: al 29esimo Di Stasio si becca un giallo per fallo su Tribelli e il direttore di gara commina la massima punizione. Al dischetto Galesio non sbaglia e ripristina la parità. Si ricomincia a combattere fini al 44esimo quando una grande azione con conclusione di testa del Vastogirardi trova il muro di Del Giudice che conserva intatta la sua porta. 

Alla ripresa bastano però dieci minuti per smuovere di nuovo il risultato ed è Ricamato che sfrutta uno spazio a sinistra di Di Stasio per segnare il 2-1. Gli altomolisani combattono e soffrono ma la stanchezza si fa sentire: troppe le concessioni, anche nell'orgoglio della lotta. Napoletano però, appena entrato, trasforma la sua prima palla in un gol al 35esimo e spegne gli entusiasmi ma non lo spirito degli altomolisani. Si continua lo scontro centimetro su centimetro ma, nonostante il cuore, il risultato non cambia. Ora testa bassa verso domenica dove al 'Di Tella' è atteso il Notaresco per la gara di ritorno. 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook