"Election day il 13 e il 14 settembre per Regionali, comunali e referendum sul taglio dei parlamentari"

È la proposta di Anna Bilotti, relatrice al dl elezioni alla Commissione Affari costituzionali della Camera.

| Categoria: Attualità
STAMPA

Una sola tornata elettorale che accorpi suppletive, comunali, regionali e il referendum costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari. È l'emendamento al decreto legge elezioni presentato dalla relatrice del provvedimento, Anna Bilotti dei 5 Stelle, alla commissione Affari costituzionali alla Camera.

La tornata elettorale si svolgerebbe in due giorni - la domenica fino alle 23 e il lunedì fino alle 15 - e con tutte ele misure di prevenzione per il coronavirus. Si legge nel testo: "Al fine di assicurare il necessario distanziamento sociale, le operazioni di voto per le consultazioni elettorali e referendarie dell'anno 2020 nella giornata di domenica dalle ore 7 alle ore 23 e nella giornata di lunedì dalle ore 7 alle ore 15". Ma tra i governatori e i partiti è già polemica contro la scelta del governo.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK