Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Isernia, i Vigili del Fuoco festeggiano la patrona Santa Barbara

Condividi su:

Come da tradizione si è svolta oggi 4 dicembre la ricorrenza di Santa
Barbara, patrona del CNVVF, svolta in concomitanza del 25° anniversario di
consacrazione della Chiesa di San Giuseppe Lavoratore di San Lazzaro
(ISERNIA), con una Solenne Celebrazione presieduta da Sua Eminenza Luis
Antonio Gokim Cardinale Tagle, Prefetto del dicastero per l'Evangelizzazione
dei popoli, con la partecipazione di numerose Autorità ecclesiastiche tra
cui il Vescovo della Diocesi di Isernia-Venafro Don Camillo Cibotti.
Alla Celebrazione oltre ad una cospicua presenza di Vigili del Fuoco erano
presenti le massime Autorità Civili e Militari della Provincia di Isernia e
della Regione Molise; durante la SS. Messa è stato donato a S.E., dal
Comandante VVF un elmo dei Vigili del Fuoco con targa ricordo.
Preliminarmente alla Cerimonia sono state consegnate nella sala parrocchiale
le benemerenze al personale Vigili del Fuoco e per l'occasione in Piazza
Palmerini sono stati schierati i mezzi VVF.

Congiuntamente al Vicario del Prefetto Dott.ssa MauraNicolina Perrotta si consegnano le BENEMERENZE al personale Vigile del Fuoco.

 

 

Elenco premiati:

PERSONALE IN QUESCIENZA (consegna del diplomacon medaglia ricordo e picozzina)

 

Atestimonianza del lodevoleservizio prestato nel Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco

 

1. CAPO REPARTO                                                Mario LiberoVIGNONE     

 

      

CELEBRAZIONE DI SANTA BARBARADEL 04 DICEMBRE 2022

 

ALLOCUZIONE DEL COMANDANTE DEI VIGILI DEL FUOCO ANTONIO GIANGIOBBE RICORRENZA DI S. BARBARA - ISERNIA,4 DICEMBRE 2022

AUTORITÀ, GENTILI SIGNORE E SIGNORI, A NOME DI TUTTO IL PERSONALE DEI VIGILIDEL FUOCO DEL COMANDO DI ISERNIA, PORGO A TUTTI VOI IL PIÙ CORDIALE SALUTO DI BENVENUTO E UN SENTITORINGRAZIAMENTO PER AVER PRESO PARTE NELLA GIORNATAODIERNA ALLA RICORRENZA PER LA CELEBRAZIONE DELLA NOSTRA PATRONASANTA BARBARA.

UN GRAZIE A DON DOMENICO, PARROCODELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPELAVORATORE PER AVER CONCESSO DI CELEBRARE LA RICORRENZA DI SANTA BARBARAIN QUESTO LUOGO DI CULTO.

 

PER NOI VIGILI DEL FUOCO QUESTA GIORNATA ASSUME ANCOR DI PIÙ UN PROFONDO SIGNIFICATO RELIGIOSO, NON SOLO PER IL FATTO CHE CI RITROVIAMO TUTTI INSIEME IN QUESTA SPLENDIDA CORNICE CERIMONIALE, PER FESTEGGIARE SANTA BARBARA, MA ANCHE PERCHÉ OGGI, IN CONCOMITANZA, RICORREIL 25° ANNIVERSARIO DI CONSACRAZIONE DI QUESTA LUOGO DI CULTO, DEDICATO A SAN GIUSEPPELAVORATORE, LA CUI CELEBRAZIONE EUCARISTICA A BREVE, PER ENTRAMBE LE RICORRENZE, SARÀ PRESIEDUTA DA SUA EMINENZA CARDINALE TAGLE, PREFETTO DEL DICASTERO PER L’EVANGELIZZAZIONE DEI POPOLI, IL QUALE AL TERMINE DELLA MESSA IMPARTIRÀ A TUTTI NOI PRESENTI LA BENEDIZIONE PAPALE.

 

PER NOI VIGILI DEL FUOCO TUTTO CIÒ È MOTIVO DI VANTO ED È UN GRANDE ONORE, E PER QUESTO VOGLIO RINGRAZIARE ANCHE IL VESCOVO DI ISERNIA SUA ECCELLENZA MONSIGNOR CAMILLOCIBOTTI PER ESSERSI FATTO PROMOTORE DI TALE EVENTO.

UN SENTITO RINGRAZIAMENTO VOGLIO RIVOLGERLO ANCHE A TUTTO IL PERSONALE DEL COMANDO (FUNZIONARI, CAPI REPARTO, CAPI SQUADRA, VIGILIPERMANENTI, VIGILI VOLONTARI E PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO-INFORMATICO), A CUI VA LA MIA PERSONALE GRATITUDINE PER IL LAVORO SVOLTO, ANCHE NEL CORSO DEL CORRENTE ANNO, CON GRANDE PROFESSIONALITÀ, GENEROSO IMPEGNO E DEDIZIONE AL SERVIZIO, NONOSTANTE LA FORTE CARENZADI PERSONALE CHE ANCORA A TUTT’OGGI INTERESSA IL SETTORE TECNICO-AMMINISTRATIVO.

RINGRAZIO ANCHE LE OO.SS. CHE HANNO DA SEMPRE SVOLTOIL TRADIZIONALE E UTILE RUOLO DI RIFERIMENTO E STIMOLO COSTANTE NEI CONSUETI E COLLABORATIVI RAPPORTI SINDACALI.

 

FINALMENTE POSSIAMO CONSIDERARCI FUORI, ANCHE SE NON DEL TUTTO, DA UNA SITUAZIONE PANDEMICA CHE NEGLI ULTIMI DUE ANNI, SE DA UN LATO NON CI HA PERMESSO DI PERPETRARE AL MEGLIO, COME AVREMMO VOLUTO, QUELLE ATTIVITÀ DI ORDINARIA AMMINISTRAZIONE AFFERENTILA PREVENZIONE INCENDI,SIA NEI CONFRONTI DEL CITTADINO CHE DEL TESSUTO PRODUTTIVO (PENSO ALLE VERIFICHE PRESSO LE ATTIVITÀ INDUSTRIALI, ARTIGIANALI, COMMERCIALI, CORSI DI FORMAZIONE PER L’ABILITAZIONE DEGLI ADDETTI ANTINCENDIO, ECC.) NON HA CERTAMENTE MINATOLE ATTIVITÀ DI SOCCORSO TECNICOURGENTE PERPETRATE SU RICHIESTE DI CITTADINI IN DIFFICOLTÀ, NE TANTOMENO SONO STATI MINATI I RAPPORTI, PIÙ CHE CONSOLIDATI, CON TUTTE LE ALTRE ISTITUZIONI ED ENTI PREPOSTI AL CORDINAMENTOE AL SOCCORSO PRESENTI SUL TERRITORIO, RAPPORTISINERGICI DI COLLABORAZIONE E DI CONDIVISIONE DI INTENTI, A TUTTI I LIVELLI, CHE DI FATTO HANNO COSTITUITO E COSTITUISCONO I PUNTI DI FORZA DELL’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E NON SOLO, RAPPORTIISTITUZIONALI CHE SOPRATTUTTO IN INTERVENTI SU CALAMITÀ, COME QUELLA CHE PURTROPPO È IN CORSO A TUTT’OGGI PRESSO L’ISOLA D’ISCHIA,DOVE SONO STATE IMPIEGATE, E LO SONO ANCORA, SQUADRE VF DEL COMANDO D’ISERNIA E DEL COMANDO DI CAMPOBASSO, PER LA RICERCA DEI DISPERSI E SOCCORSO ALLA POPOLAZIONE, FANNO SI CHE LA MACCHINA DEI SOCCORSI, CHE OGGI SI IDENTIFICA NEL NOSTRO SISTEMA DI PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE, VANTO È ORGOGLIOPER TUTTI NOI, AGISCA ALL’UNISONO CON DETERMINAZIONE EFFICIENZA ED EFFICACIA IN TUTTE LE SUE COMPONENTI.


 

CON RIFERIMENTO AGLI ASPETTI INTERVENTISTICI VOGLIO RICORDARE A TUTTI VOI, COME DATO STATISTICO, CHE NEL CORSO DEL CORRENTEANNO SONO STATE EFFETTUATI SUL TERRITORIO PROVINCIALE, CONGIUNTAMENTE ALLE SQUADRE DEL DISTACCAMENTO PERMANENTE DI AGNONE E DEL DISTACCAMENTO VOLONTARIO DI VENAFRO, CIRCA 3380 INTERVENTI DI VARIA NATURA, DI CUI CIRCA 150 PURTROPPO PER INCIDENTI STRADALI.

 

NEL CORRENTEANNO ANCHE LA CAMPAGNA BOSCHIVAÈ STATA CONDOTTA CON IMPEGNO METTENDO A DISPOSIZIONE UOMINI E MEZZI, IMPLEMENTATI QUEST’ULTIMI A SEGUITO DELLA CONVENZIONE ANNUALE STIPULATA TRA LA REGIONE MOLISE E LA DIREZIONE REGIONALE VIGILI DEL FUOCO. A RIGUARDO NON SI SONO REGISTRATE PARTICOLARI SITUAZIONI E SOPRATTUTTO ANCHE IL TERRITORIO BOSCHIVO NON HA SUBITO IMPORTANTI DEVASTAZIONI, IL TUTTO GRAZIE ANCHE AD UNA ATTIVITÀDI PREVENZIONE CONCERTATA, CONDIVISA E CONDOTTASUL CAMPO DAI VARI ENTI PREPOSTI.

UN ULTERIORE ELEMENTO POSITIVO AL RIGUARDO, GRAZIE SOPRATTUTTO AD INGENTI RISORSE STRAORDINARIE STANZIATE DAL GOVERNO A LIVELLO NAZIONALE, È DATO DALL’ACQUISTO E DAL POTENZIAMENTO DI NUOVI E PIÙ PERFORMANTI AUTOMEZZI E ATTREZZATURE ANTINCENDIO, DEPUTATE ALLA LOTTA ATTIVA,CHE CI PERMETTERANNO DI AFFRONTARE PIU’ SERENAMENTE SCENARIFUTURI.

 

PER TUTTO CIÒ EVIDENZIATO NOI VIGILI DEL FUOCO SIAMO CONSAPEVOLI DI COSTITUIRE UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL CITTADINO NEI MOMENTI DIFFICILI, E L’ESSERE CONSAPEVOLI DI OPERARE A FIANCO DEI PIÙ DEBOLI, A FIANCO DI CHI È IN DIFFICOLTÀ ED HA BISOGNODI AIUTO, COSTITUISCE IL NOSTRO IMPRESCINDIBILE PUNTO DI FORZA.

 

SANTA BARBARAÈ LA SANTA CHE RAPPRESENTA LA CAPACITÀ DI AFFRONTARE IL PERICOLO CON FEDE, CORAGGIO E SERENITÀ ANCHE QUANDO NON C'È ALCUNA VIA DI SCAMPO,E PER QUESTO OGGI IL NOSTRO PENSIEROE LA NOSTRA PREGHIERA È RIVOLTA ANCHE A QUEI VIGILI DEL FUOCO CHE HANNO PERSO LA VITA NELL’ADEMPIMENTO DEL LORODOVERE.

 

LA RICORRENZA DI S. BARBARAÈ LA NOSTRA FESTA PER ECCELLENZA PERCHÉ PREGNA DI SIGNIFICATI ANTICHI E DI ALTO VALORE UMANO E PROFESSIONALE DI CUI SOPRATTUTTO INTENDIAMO ESALTARE I SENTIMENTI DI AMICIZIA E DI SOLIDARIETÀ CHECI LEGANO AI NOSTRI COLLEGHI DI OGGI E DEL PASSATO CON CUI QUOTIDIANAMENTE CONDIVIDIAMO LO SFORZO DEL NOSTRO LAVORO.

 

IL FORTE SENSO DI APPARTENENZA CHE CARATTERIZZA I VIGILI DEL FUOCO DURANTEIL SERVIZIO PERMANEANCHE NEL PERSONALEIN QUIESCENZA E L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO, CHE RAPPRESENTA IL PERSONALE IN PENSIONE, NE INCARDINA I PIÙ ALTI VALORI PROMUOVENDO INIZIATIVE, SIA IN AMBITO LOCALE,SOPRATTUTTO PRESSO ISTITUTISCOLASTICI DOVE SPERIAMODI RIPRENDERE IN PIENO LE ATTIVITÀ DOPO IL PERIODO PANDEMICO APPENA TRASCORSO, SIA IN AMBITO NAZIONALE, A SEGUITO DI CONVENZIONI STIPULATE TRA L’ASSOCIAZIONE E IL NOSTRO DIPARTIMENTO, CHE DI FATTO CONTRIBUISCONO A MANTENERE IL FORTE LEGAME TRA IL PRESENTEE IL PASSATO VISSUTO.

 

NEL CONCLUDERE, FORMULO L’AUGURIO CHE LA NOSTRA PATRONA SANTA BARBARA CI PROTEGGA E SAPPIA DISPENSARE A TUTTI NOI ED ALLE NOSTRE FAMIGLIE SALUTE E SERENITÀ.

GRAZIE A TUTTI VOI PER LA SENTITA PARTECIPAZIONE. VIVA SANTA BARBARA,VIVA I VIGILI DEL FUOCO.

IL COMANDANTE GIANGIOBBE     

collocato in pensione il 01/01/2022

 

 

CONFERIMENTO DELLE CROCI DI ANZIANITA’ AL PERSONALE PERMANENTE

(a testimonianza di almeno 15 anni si lodevole servizio nel CNVVF)

 

 

  1. VIGILE COORDINATORE                                 Sergio DIANA

 

  1. VIGILE COORDINATORE                                 Pasquale MACCARONE

 

CONFERIMENTO DELLE CROCIDI ANZIANITA’ AL PERSONALE VOLONTARIO

(a testimonianza di almeno 15 anni si lodevole servizio nel CNVVF)

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Rossano CARANO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Maurizio D’AMBROSIO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Giovanni DI FLORIO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Gianluca FASCINO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Antonio INCOLLINGO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Felice IOVINO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Carmine MARCOLFO

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Daniele PINELLI

 

  1. VIGILE VOLONTARIO                                        Attilio STAFFIERI

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook