Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Entra in casa di una conoscente e la deruba, arrestata una donna

La ladra si era impossessata di una carta di credito e del libretto per ritirare la pensione

redazione
Condividi su:

I Carabinieri della Compagnia di Campobasso hanno tratto in arresto M.R. 46enne  di Boiano ritenuta responsabile di rapina ai danni di una sua conoscente.
Nella notte tra venerdì e sabato con una richiesta di intervento giunta al 112 è stata segnalata una furiosa lite all’interno di un appartamento. Immediatamente giunti sul posto i Carabinieri del Radiomobile hanno trovato la vittima in stato confusionale che ha raccontato loro di essere stata aggredita nel sonno dalla donna presente in casa e che la stessa si era impossessata di alcuni oggetti.
I militari hanno così accertato che la 46enne di Boiano, nonostante il provvedimento di divieto i ritorno nel Capoluogo, si era introdotta nell’appartamento della vittima e dopo averla percossa mentre questa dormiva si era impossessata di una carta di credito e del libretto per ritirare la pensione. I Carabinieri hanno infatti trovato nelle tasche della donna gli oggetti sottratti e, nonostante la resistenza opposta per  farsi seguire, sono riusciti a condurla in Caserma dove hanno proceduto all’arresto ed alla successiva traduzione presso la sezione femminile del Carcere di Foggia.

Condividi su:

Seguici su Facebook