Covid 19, stop alla serie D: l'amarezza dei tifosi dell'Olympia Agnonese a cui non resta che aspettare i verdetti di fine stagione

| di Lucio Gualtieri
| Categoria: Sport
STAMPA

Si infrange la debole possibilità di ripresa. La F.I.G.C. decreta lo stop alla serie "D" e a tutti i tornei regionali.
In ognuno di noi (sportivi) era viva anche se debole la speranza di una possibile ripresa del campionato nazionale dilettanti, interrotto dall’emergenza da Covid-19 forte era la voglia di lasciarsi alle spalle un vissuto disastroso, che mai potrà essere dimenticato, ma solo semplicemente archiviato e messo in un cassetto dei ricordi non piacevoli. Regnava in noi quella speranza di tornare a vivere una vita normale. Le domande erano: si riprenderà? con le dovute cautele ma si riprenderà!

Si immaginava l'Olympia Agnonese come tutte le altre compagini, iniziare un nuovo percorso di allenamenti interrotti circa tre mesi fa per le note vicende. Compito non di facile gestione per lo staff tecnico, chiamato a riprogrammare e rimodulare una adeguata preparazione atletica che poteva permettere a tutti i calciatori di tornare ad essere competitivi nella sessione di chiusura del campionato. Tre mesi di stop sono troppi!! inattività, che va anche oltre i tempi della sosta estiva. Per un’atleta che forzatamente è rimasto inattivo per un periodo così prolungato non è fattore semplice tornare ad essere brillante fisicamente in breve tempo, come lo era prima dell'interruzione.

Nelle considerazioni tralascio quello che poteva essere lo stato mentale e lo spirito con cui i calciatori e tutti gli addetti ai lavori avrebbero affrontato la fase che portava al compimento della chiusura del campionato e della stagione stessa. Tanti erano i dubbi, le perplessità e le difficoltà da affrontare sulle decisioni di una eventuale ripresa, si sperava, inconsciamente, ma si sperava!

Tutti dobbiamo convenire che: "portare un sogno nel cuore non ci farà mai perdere il senso della vita".Oggi Il consiglio federale ha ufficializzato la conclusione anticipata di tutti i campionati dilettantistici. La F.I.G.C. spera che riescano a riprendere la seria A e la B in teoria anche la C, ma nel frattempo ha detto stop alla serie “D” e a tutti i tornei regionali per il 2019/2020. Già ma le classifiche? i Verdetti? Quali squadre saliranno in lega pro e quali retrocederanno in eccellenza? Decisioni che verranno ufficializzate nei prossimi giorni.

Lucio Gualtieri

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK