Partecipa a Alto Molise

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio-Olympia al primo posto in classifica. Il sogno del ritorno in serie D può diventare realtà possibile

Condividi su:

Agli inizi della stagione calcistica agnonese sembrava che il percorso di ripartenza fosse veramente tutto in salita- Dopo 14 anni di permanenza in Serie D,la prima squadra della società agnonese la polisportiva Olympia Agnone era retrocessa malamente tra cambi di società, pandemia da covid 19, il futuro appariva alquanto buio, anzi ci sono state difficoltà anche ad iscrivere la squadra al torneo di Eccellenza.

Ma come accade nella vita di tutti , non tutti i mali vengono per nuocere. Spesso dalla crisi profonda scatta un processo rigenerativo che conduce ad altre prospettive e e ad altri inaspettati e inattesi risultati. La società è ripartita nel bene della comunità avendo come obiettivo il benessere dei bambini e dei giovani di questa comunità.

La scuola calcio e la prima squadra Olympia Agnonese, dopo la fusione tra una parte della storica dirigenza  della polisportiva olympia agnone  e la dirigenza di una altra società,la Robur, con l'innesto di forze nuove desiderose di riprendere un cammino storico che sembrava interrotto per sempre, con  la creazione di uno staff dirigenziale e tecnico motivato, sono ripartite lentamente ma a distanza di mesi, e con il duro ma perseverante lavoro di tutta la dirigenza, si stanno ottenendo risultati insperati.

La scuola calcio ad oggi  conta un numero di bambini e giovani che supera i 150 iscritti, provenienti da tutto il territorio molisano  e l'Alto Vastese, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di "Scuola Calcio", avendo i requisiti per esserlo, partecipa a tutti i campionati giovanili, aspira a diventare Scuola Calcio di Elite, e ciliegina sulla torta, il piccolo Luigi Brisotto è stato convocato nel Team italiano nazionale al Barça Academy World Cup, l’unico Torneo internazionale ufficiale organizzato dal FC Barcelona con squadre provenienti da tutte le Academy del Barça nel mondo, con atleti provenienti dai cinque continenti. 

  Grandi soddisfazioni arrivano anche per la prima squadra che sta disputando un ottimo campionato di Eccellenza. L'ambizione iniziale di tutti era quella di ottenere un risultato di campionato che vedesse la squadra posizionata a metà classifica

Invece la classifica vede l'Olympia al primo posto con 51 punti, stacca di tre lunghezze il Termoli che però dovrà recuperare una partita con il Guglionesi. Pertanto nonostante la partenza in salita, la pandemia da Covid 19, le regole  restrittive anti-covid rigide nel mondo delle sport, i risultati stanno arrivando copiosi, e questo fa sognare anche i tifosi che dopo un periodo di disaffezione, multifattoriale, comprese le tante partite disputate senza pubblico, stanno riconquistando entusiasmo per la loro squadra del cuore e il sogno di ritornare nel campionato di Serie D si fa piano piano realtà possibile. Tutto ciò merito di uno staff dirigenziale e tecnico che crede in questo importante e indispensabile segmento della società. che andrebbe sicuramente maggiormente supportato dalle istituzioni.

Condividi su:

Seguici su Facebook